Chiudi il popup



ricerca avanzata

spedizione in 24/48 ore in tutta Italia

Percorso: Rimedi naturali > Benessere Donna


Climadonna D3 Menopausa integratore a base di Luppolo, Salvia, Vit K2, Vit D3, Calcio. 30 comp. zoom immagine

Climadonna D3 Menopausa integratore a base di Luppolo, Salvia, Vit K2, Vit D3, Calcio. 30 comp.

Un equilibrio ritmico, un'alternanza fisiologica accompagnano l'intera vita della donna e la caratterizzano sia sul piano fisico che emozionale: è la ciclicità degli ormoni. Nel periodo di transizione dalla fertilità alla menopausa, i livelli di questi importanti compagni di viaggio diventano imprevedibili e sono accompagnati da disturbi variabili, prima di assestarsi su valori costanti, favorendo un nuovo equilibrio. Questi ormoni, al di là del ruolo riproduttivo, regolano tutta la dimensione psicofisica femminile e sono a loro volta influenzati dallo stile di vita, dall'alimentazione, dallo stato emotivo e psicologico. Tutto ciò si ripercuote nella vita di ogni donna in modo assolutamente unico: è per questo che la menopausa di una donna è così personale, come un'impronta digitale, è la "propria menopausa".
I disturbi "visibili".  Sono le vampate il nemico più visibile della menopausa, il disturbo di cui la maggior parte delle donne si lamenta.  Sono una sensazione di grande calore, che avvolge la parte superiore del corpo: viso, collo, petto.  Queste ondate di "bollore" sono spesso accompagnate da incremento delle pulsazioni cardiache, mancanza di respiro, tremore alle mani, senso di mancamento.  A volte si ha anche una sudorazione eccessiva, spesso notturna.  Ma non solo.  Lo sbilanciamento dei livelli ormonali in menopausa si riflette sulla funzionalità organica generale, sull'efficienza del sistema nervoso e dei suoi neurotrasmettitori, le endorfine e la serotonina.  Ecco l'origine principale dell'estrema vulnerabilità emotiva: dalla variabilità del tono dell'umore all'alterazione del ritmo sonno-veglia.
I disturbi "invisibili".  Se le vampate rappresentano il nemico visibile della menopausa e quindi quello più considerato, è sicuramente la diminuzione della densità ossea il nemico invisibile più subdolo e spesso sottovalutato.  Se è vero che dopo i 40-45 anni l'uomo e la donna presentano entrambi una riduzione graduale della massa ossea, nella donna al momento della menopausa il processo subisce un'accelerazione.


La natura ci offre sostanze vegetali con la straordinaria caratteristica di indurre risposte biologiche nell'organismo umano e con la capacità di mimare le azioni degli estrogeni endogeni, di cui hanno struttura chimica molto simile: è la grande famiglia dei fito-estrogeni.  Usate come integratori nutrizionali, queste sostanze sono in grado di esercitare effetti simil-estrogenici, pur con una potenza biologica di gran lunga più limitata.  L'interessante ruolo protettivo ad esse accreditato si manifesta con una vera e propria azione riequilibratrice del tasso estrogenico totale, privo di qualsiasi effetto secondario.  Questo è dovuto alla capacità di modulazione selettiva sui recettori specifici.

Climadonna D3 Menopausa integratore a base di Luppolo, Salvia, Vit K2, Vit D3, Calcio. 30 comp.
Climadonna D3 è un integratore nutrizionale utile per la donna negli stati di menopausa per contrastare disturbi tipi quali vampate, sudorazione eccessiva, irritabilità e sbalzi d'umore. Sostiene inoltre la struttura ossea, favorendo la fissazione del Ca
30 compresse
Prezzo € 26,50





 AZIENDA 

abctrading_logo.jpg ABC TRADING

 DESCRIZIONE 
Un equilibrio ritmico, un'alternanza fisiologica accompagnano l'intera vita della donna e la caratterizzano sia sul piano fisico che emozionale: è la ciclicità degli ormoni. Nel periodo di transizione dalla fertilità alla menopausa, i livelli di questi importanti compagni di viaggio diventano imprevedibili e sono accompagnati da disturbi variabili, prima di assestarsi su valori costanti, favorendo un nuovo equilibrio. Questi ormoni, al di là del ruolo riproduttivo, regolano tutta la dimensione psicofisica femminile e sono a loro volta influenzati dallo stile di vita, dall'alimentazione, dallo stato emotivo e psicologico. Tutto ciò si ripercuote nella vita di ogni donna in modo assolutamente unico: è per questo che la menopausa di una donna è così personale, come un'impronta digitale, è la "propria menopausa".
I disturbi "visibili".  Sono le vampate il nemico più visibile della menopausa, il disturbo di cui la maggior parte delle donne si lamenta.  Sono una sensazione di grande calore, che avvolge la parte superiore del corpo: viso, collo, petto.  Queste ondate di "bollore" sono spesso accompagnate da incremento delle pulsazioni cardiache, mancanza di respiro, tremore alle mani, senso di mancamento.  A volte si ha anche una sudorazione eccessiva, spesso notturna.  Ma non solo.  Lo sbilanciamento dei livelli ormonali in menopausa si riflette sulla funzionalità organica generale, sull'efficienza del sistema nervoso e dei suoi neurotrasmettitori, le endorfine e la serotonina.  Ecco l'origine principale dell'estrema vulnerabilità emotiva: dalla variabilità del tono dell'umore all'alterazione del ritmo sonno-veglia.
I disturbi "invisibili".  Se le vampate rappresentano il nemico visibile della menopausa e quindi quello più considerato, è sicuramente la diminuzione della densità ossea il nemico invisibile più subdolo e spesso sottovalutato.  Se è vero che dopo i 40-45 anni l'uomo e la donna presentano entrambi una riduzione graduale della massa ossea, nella donna al momento della menopausa il processo subisce un'accelerazione.


La natura ci offre sostanze vegetali con la straordinaria caratteristica di indurre risposte biologiche nell'organismo umano e con la capacità di mimare le azioni degli estrogeni endogeni, di cui hanno struttura chimica molto simile: è la grande famiglia dei fito-estrogeni.  Usate come integratori nutrizionali, queste sostanze sono in grado di esercitare effetti simil-estrogenici, pur con una potenza biologica di gran lunga più limitata.  L'interessante ruolo protettivo ad esse accreditato si manifesta con una vera e propria azione riequilibratrice del tasso estrogenico totale, privo di qualsiasi effetto secondario.  Questo è dovuto alla capacità di modulazione selettiva sui recettori specifici.




 MODO D'USO 
Si consiglia l'assunzione di 1 compressa al giorno, preferibilmente al mattino a colazione.

 INGREDIENTI 
Calcio carbonato, Luppolo Lifenol® (Humulus Lupulus L.) infiorescenze femminili estratto secco, Salvia (Salvia officinalis L.) foglie estratto secco, Vitamina K2, Vitamina D3.

30 compresse
Prezzo € 26,50